Tag H1: come ottimizzarlo dal punto di vista SEO

Set 2, 2021 | Guida SEO

Per essere ben posizionato nei risultati organici di Google, un webmaster deve produrre contenuti di alta qualità sul suo sito Web. Insieme ai contenuti, i meta tag sono stati da sempre una parte essenziale della SEO. Il meta tag H1 è una delle cose più importanti su cui devi concentrarti quando scrivi contenuti e fai la SEO on-page.

Il copywriting SEO si basa sulla produzione di contenuti di alta qualità che renderanno il tuo sito più in alto nei risultati di ricerca. I meta tag sono frammenti di codice inseriti nel codice HTML di un documento Web per fornire informazioni sul contenuto ai motori di ricerca. Per questo motivo, la scrittura e la SEO usati in un modo intelligente, possono portare risultati molto buoni.

Cosa sono I meta tag?

Come accennato sopra, i meta tag sono frammenti di codice inseriti nel codice HTML di una pagina/articolo per fornire informazioni sul suo contenuto ai motori di ricerca. I meta tag possono essere utilizzati anche per la personalizzazione di una pagina (H1,H2,H3,H4,H5 e H6).

I piu importante su una pagina e il tag H1 ed è situato nella parte superiore della gerarchia dei tag (H1-H6) presenti in una determinata pagina. Il meta tag H1 viene utilizzato per impostare il titolo della pagina. Il titolo della sezione dovrebbe essere scritto in questo tag quasi sempre. Da non confondere il H1 con meta titolo.

questo e H1

Come ottimizzare il TAG H1 dal punto di vista SEO

  • Implementa un H1 per tutte le pagine del tuo sito Web;
  • Questo elemento dovrebbe riflettere l’oggetto della pagina;
  • Tutte le pagine DEVONO avere tag H1 unici;
  • Tieni una lunghezza del H1 compresa tra 30 e 70 caratteri;
  • Inserisci la keyword da posizionare in questo tag;
  • Il tag H1 deve essere visibile agli utenti;

Google ha iniziato a sostituire I meta_title nelle SERP con il tag H1

Da poco tempo, Google ha iniziato a sostituire i tag del titolo nelle SERP con altro testo pertinente da una pagina web, a volte un tag H1. Nel loro articolo si può leggere che:

“Prendiamo in considerazione il titolo principale visibile mostrato su una pagina, i contenuti che i proprietari di siti inseriscono spesso all’interno dei tag <H1>, all’interno di altri tag di intestazione o che vengono ingranditi o messi in risalto grazie all’uso di stili particolari.”

Cosa significa questa cosa per i proprietari di siti Web? Significa che Google da un peso molto importante anche al tag H1. In teoria, sembra che Google possa scegliere di prendere qualsiasi testo rilevante per una certa query da una pagina e presentarlo come titolo nelle SERP.

Quanti tag H1 in una pagina?

John Mueller, nell’edizione del 3 ottobre di #AskGoogleWebmasters, a detto che “I nostri sistemi non hanno problemi quando si tratta di più intestazioni H1 su una pagina”.

Secondo me è meglio analizzare la SERP per vedere che cosa preferisce Google per un certo risultato. Io personalmente uso sempre solo un tag H1 su qualsiasi pagina, mi piace mantenere le cose semplici.

Chi sono

Chi Sono

Mi chiamo Luciano e lavoro come consulente SEO a Milano

Aiuto le aziende ad aumentare i lead da Google attraverso la SEO.

La Search Engine Optimization è l’attività che qualsiasi imprenditore d’Italia deve considerare per avere il successo online desiderato.

Leggi anche: