SEO Specialist: Cos’è, cosa fa e come si inizia?

SEO Specialist
20Gen, 2018

Il SEO specialist analizza, rivede e implementa le modifiche ai siti Web in modo che siano ottimizzati per i motori di ricerca. Ciò significa massimizzare il traffico verso un sito migliorando il page rank nei motori di ricerca.

Cos’è uno specialista in SEO

Uno specialista SEO moderno deve essere un risolutore di problemi con la capacità di dare la priorità e sviluppare contenuti pertinenti e coinvolgenti. Conoscete il vecchio adagio “Content is king?” Beh, i moderni esperti SEO sanno che i motori di ricerca stanno dando sempre più valore ai contenuti di qualità, che invariabilmente includono parole chiave o frasi che aumentano il traffico verso un sito.

Analizzerà i siti web per miglioramenti, avrà una conoscenza approfondita della ricerca per parole chiave, capirà il copywriting SEO e servirà come un collegamento tra i vari dipartimenti.

La corretta ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è una necessità per le aziende di ottenere una maggiore visibilità sui motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing.

Cosa fa uno specialista SEO

È importante notare che gli esperti SEO hanno una varietà di competenze. Ad esempio, alcuni possono avere esperienza di programmazione e concentrarsi maggiormente sull’ottimizzazione tecnica, mentre altri possono avere una vasta esperienza nel campo del design, della scrittura o della pubblicità.

Indipendentemente dalla loro particolare attenzione, conosceranno i dettagli del funzionamento dei motori di ricerca, la maggior parte degli esperti SEO si specializzerà in molte delle aree menzionate di seguito:

  • Ricerca di parole chiave approfondita
  • Deve essere in grado di effettuare una SEO Audit
  • Studiare traffico
  • Costruire backlinks
  • Analizza dei concorrenti
  • Lavorare con scrittori e designer
  • Programmazione in HTML, PHP, ecc.
  • Esperienza con WordPress o Joomla
  • Capacità di realizzare testi funzionali alla fruizione on line
  • Creazione di strategie di classificazione efficaci
  • Ricerca delle ultime pratiche SEO
  • Capacità di navigazione in Internet e di reperimento di informazioni
  • Capacità di analisi/sintesi
  • Ottima conoscenza di tutti gli strumenti di navigazione e comunicazione in Internet

Allo stesso modo, devono anche ricercare continuamente gli ultimi aggiornamenti sui motori di ricerca, degli algoritmi di classificazione, oltre a capire in che modo tali cambiamenti avranno un impatto sui siti web.

Come diventare uno specialista in SEO

Sento sempre la seguente domanda: come divento un SEO? Che bella domanda! Cerchiamo di essere chiari: la carriera di essere un SEO non è solo una serie di competenze o attività. Ci sono molte opportunità di carriera nel campo del search engine marketing.

SEO Specialist Cos’è, cosa fa e come si inizia

Diventare SEO Specialist non è impossibile ma è sicuramente un percorso lungo ed articolato. Ci sono molte persone che fanno la piena carriera specializzandosi in uno dei seguenti campi:

Pubblicità pay-per-click che copre la creazione di pubblicità di ricerca convincenti in motori di ricerca, pubblicità di rete, pubblicità affiliata e molto altro ancora.

Social Media Marketing che copre la creazione di contenuti freschi e avvincenti attraverso molti siti online, come Facebook, Twitter, Google+, LinkedIn, YouTube, Flickr, FourSquare, Pinterest e molti altri.

Search Engine Optimization (Ricerca locale, On-page SEO, Analytics, Sviluppo del contenuto, Link building, Sviluppo di parole chiave)

SEO e SEM: qual è la differenza?

Il Search Engine Marketing è una forma di marketing su Internet che prevede la promozione di siti web aumentando la loro visibilità nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) principalmente attraverso la pubblicità a pagamento.

SEO si concentra sul miglioramento del tuo sito al fine di aumentare il tuo posizionamento naturale nei motori di ricerca. Il SEO ruota principalmente attorno alla collocazione strategica delle parole chiave in tutto il sito, al link building, alla definizione dell’autorità del sito e all’utilizzo dei metadati che sono sottoposti a scansione da parte di Google, etc.

Con il search engine marketing (SEM), d’altra parte, paghi per essere sulle SERP. In sostanza, paghi per mostrare i tuoi annunci agli utenti che stanno attivamente cercando le parole chiave che hai scelto come target. Non è necessario disporre di un’alta autorità del sito per poter essere visualizzati sulla prima pagina di Google quando si è disposti a pagarlo.

Come si inizia?

Non devi essere uno scrittore per iniziare in SEO ma devi fare due cose:

1.Devi creare un nuovo sito Web e ottimizzarlo in modo ottimale, non ottimizzarlo eccessivamente, ottimizzarlo in modo appropriato per la ricerca. Questo sforzo potrebbe quindi servire come il tuo biglietto da visita professionale.

2.Il secondo passo utile sarebbe quello di lavorare per un’azienda locale come consulente SEO.

Google offre un’ottima introduzione al tema della SEO. La Guida introduttiva all’ottimizzazione per i motori di ricerca offrirà una visione eccezionale di ciò che Google stesso ritiene importante per i siti web che desiderano migliorare il proprio posizionamento.

Questa guida ti darà alcune informazioni su come organizzare il tuo sito web, ottimizzare i tuoi contenuti e misurare i tuoi risultati. Non importa per quanto tempo hai fatto SEO, questa guida continuerà ad essere un utile opuscolo per le migliori pratiche.

Che tipo di SEO vuoi essere?

Ci sono davvero due tipi principali di ruoli che puoi giocare nel mondo SEO: in-house o agenzia (compresi i lavoratori autonomi). Ci sono infinite sfumature per ogni opportunità, ma da una prospettiva ampia, le differenze sono le seguenti: in casa o in agenzia.

SEO: in-house, agency o freelance?

In-House SEO. Per i professionisti SEO che cercano una posizione stabile a tempo pieno con una società. Il tuo obiettivo sarà la gestione e il mantenimento del loro SEO.

Agency SEO. Per i professionisti SEO non interessati a entrare in affari da soli, ma che vogliono ancora un mix di clienti con cui lavorare. Questo è simile al lavoro in-house per una singola azienda, tranne per il fatto che tutto il tuo lavoro verrebbe trasmesso attraverso l’agenzia SEO in modo da non doverti preoccupare di gestire la tua attività.

SEO Consultant. Per i professionisti SEO che desiderano un sacco di varietà nel loro lavoro, ma valutano anche la loro indipendenza. Fa tutte le regole e può assumere qualsiasi tipo di progetto preferisce: audit di sito, SEO on-page, link building, SEO locale, gestione PPC, strategia di marketing generale.

In qualità di consulente indipendente, sarai responsabile dei costi di gestione della tua attività e di tutte le spese di manutenzione ordinaria.

Ricorda, la chiave di qualsiasi tipo di attività è quella di sviluppare una nicchia chiaramente definita, che ti consenta di accedere facilmente a un segmento specifico del mercato che ha bisogno del tuo set di abilità speciali.

Quanto guadagna un SEO Specialist?

Qui e necessario distinguere tra liberi professionisti e dipendenti. Un bravo SEO, con esperienza (almeno due anni), può arrivare a guadagnare migliaia di euro al mese. Oltre ad avere benefit e premi e senza dimenticare che può integrare il suo compenso con attività in proprio che a volte gli permettono di raddoppiare il ricavo mensile.

Per quanto riguarda i freelance invece purtroppo dipende tutto dalla tipologia di progetto e ovviamente dalla disponibilità economica dell’azienda e da quanto l’azienda crede nell’importanza del lavoro del SEO Specialist.

Discorso diverso per i SEO che lavorano all’interno di aziende e web agency. Secondo alcune stime – pubblicate in rete proprio da alcuni SEO – chi ha poca esperienza percepisce circa 18-20.000 euro lordi all’anno. Chi ha piu esperienza può persino superare i 30.000 euro lordi all’anno.

Miglior libri di SEO

Quella del SEO specialist è una professione in grande crescita e sempre più richiesta dalle aziende e dal mercato del lavoro. Per imparare le tecniche SEO (Search Engine Optimization) bisogna da un lato conoscere degli strumenti che si sono consolidati nel corso dell’ultimo decennio e, dall’altro, essere sempre aggiornati riguardo alle novità e continui cambiamenti degli algoritmi dei motori di ricerca.

Beginner Guide to SEOMOZ, un mini libro per iniziare ad avvicinarsi la materia, gratuito e con le prime linee guida.

The Art of SEO – il miglior libro in circolazione, forse anche il primo che uscì, sia tecnico che teorico.

SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing di Marco Maltraversi- Grazie all’esperienza dell’autore e alla collaborazione di specialisti italiani e internazionali, questo libro illustra le tecniche più efficaci e aggiornate per migliorare il posizionamento dei siti web, affiancando il tutto a nozioni di SEM (Search Engine Marketing) e SMO (Social Media Optimization).

Corsi SEO Online

Serpstat Academy è un bel posto per conoscere la ricerca di parole chiave, analisi di ricerca, analisi della concorrenza e altre cose relative a SEO e PPC. Le informazioni fornite dall’Accademia sono preziose sia per i principianti che per gli specialisti avanzati, in quanto contengono molti approfondimenti e casi d’uso.

Corso di marketing digitale Google. Questo corso di marketing digitale offre molti consigli utili e soluzioni per tuo percorso formativo. Ti aiuterà sicuramente a capire i punti principali della pubblicità con Google. Il corso include l’introduzione a Google Analytics.

Udemy è un mercato globale per l’apprendimento e l’insegnamento online in cui gli studenti acquisiscono padronanza di nuove competenze e raggiungono i loro obiettivi apprendendo da una vasta libreria di oltre 65.000 corsi tenuti da istruttori esperti.

Formazione SEO online di Yoast. Yoast ha un plugin WordPress che aiuta a migliorare il SEO fornendo una checklist. Oltre a questo, Yoast ha anche guide e tutorial che ti aiutano a capire meglio il loro plugin. Hanno anche alcuni corsi per principianti che vogliono imparare SEO.

Attestato SEO: cos’è?

L’attestato SEO è un certificato di partecipazione che viene rilasciato al termine delle lezioni previo superamento di un test di verifica finale.

In Italia l’albo dei SEO riconosciuti non esiste, l’attestato di frequenza in realtà è inutile: esperienza di SEO strategist dovrai conquistarli sul campo.Non esiste un requisito minimo di qualificazione, nessuna certificazione e nessun organismo di regolamentazione.

Blog utili per rimanere aggiornati sulla SEO

È anche una buona idea familiarizzare con il campo sottoscrivendo alcune pubblicazioni chiave online. Alcuni ci piacciono particolarmente: Search Engine Watch, Search Engine Land, and Marketing Land.

Queste pubblicazioni contengono articoli scritti da leader del settore sugli ultimi argomenti e sono spesso tra i primi a dare la notizia degli ultimi sviluppi nel settore.

Ci sono anche una serie di blog utili che possono integrare il tuo apprendimento. Puoi concentrarti sui blog che forniscono una serie di suggerimenti e consigli SEO, in particolare quelli scritti da esperti SEO che eseguono regolarmente ricerche e scoprono nuove best practice per il settore come: Backlinko, Moz, Ahrefs, Serpstat.

Quali sono i SEO tool usati dagli esperti

Gli strumenti di analisi, variano da consulente a consulente : ognuno predilige e conosce i propri. Io preferisco SerpStat.

Fare un’analisi di una strategia SEO comporta come minimo la conoscenza dei dati relativi alla propria presenza nel web. Guardiamoli più nel dettaglio nominando anche alcuni strumenti SEO utili in questo articolo su I migliori strumenti per la ricerca di parole chiave nel 2018.

Parole finale

Diventare un esperto in qualcosa non è mai facile. Ma se ci metti tempo e fatica, sarai sulla buona strada per la competenza SEO. Come abbiamo visto, ci sono molti modi per padroneggiare SEO. Quindi, pensa al modo migliore per imparare la SEO e provaci!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi