SEO Shopify: come crescere nei risultati di ricerca

SEO Shopify come crescere nei risultati di ricerca
13Lug, 2018

Shopify è una delle soluzioni di e-commerce più popolari al mondo, con oltre 600.000 aziende che lo utilizzano per ospitare il proprio negozio online. La piattaforma è ricca di funzionalità; viene fornito con modelli attraenti; e offre ai suoi utenti un modo molto semplice per vendere beni, sia fisici che digitali, online.

Tuttavia, è una cosa la creazione di un sito web bello con Shopify; un altra per fornire traffico organico tramite SEO ad esso. Quindi, in questo post, approfondiremo la funzionalità SEO della piattaforma Shopify e forniremo alcuni suggerimenti chiave su come come crescere nei risultati di ricerca Google.

Cosa è Shopify e come funziona

Shopify è una soluzione di shopping cart basata su cloud, SaaS (software as a service), è una piattaforma di vendita online all-inclusive. Per una tariffa mensile, puoi creare e sviluppare un negozio online dal quale puoi promuovere, vendere e spedire i tuoi prodotti. Shopify è popolare grazie al suo basso costo di avvio e all’interfaccia facile da usare.

È possibile eseguire un negozio online completo a partire da $ 29 al mese e puoi avere tutto online in meno di una settimana! Shopify è un’ottima soluzione per molti commercianti. Inoltre, sarete in grado di scegliere tra una ricca selezione di template gratuiti. Questi temi sono chiari e moderni e Shopify offre una varietà di strumenti di modifica che puoi utilizzare per rendere la tuo tema adatta al tuo marchio.

Shopify è una soluzione di e-commerce completa che ti consente di fare ottimizzazione dal punto di vista SEO, organizzare i tuoi prodotti, personalizzare la tua tema, accettare pagamenti con carta di credito, tracciare e rispondere agli ordini, il tutto con pochi clic del mouse.

SEO Shopify, come competere nei risultati di ricerca

Di seguito troverai una lista di cose che devi fare dal punto di vista SEO per massimizzare le possibilità che il tuo sito Shopify compaia nei risultati di ricerca. Alcune attività sulla checklist si applicano all’ottimizzazione di qualsiasi sito web, ma abbiamo mirato a fornire suggerimenti più specifici possibile per Shopify SEO.

Usa SSL

I motori di ricerca preferiscono siti “https: //” (ad es. Quelli che usano SSL, “secure socket layer”) rispetto a quelli non protetti, “http: //” nei risultati di ricerca. Secure Sockets Layer (SSL) è un protocollo progettato per consentire alle applicazioni di trasmettere informazioni in modo sicuro e protetto.

Sono passati piu anni da quando Google annunciò che il passaggio al protocollo HTTPS sarebbe stato considerato un segnale di ranking positivo per i siti che si fossero dotati di una connessione più sicura. Ecco perché penso che un certificato SSL installato sul tuo nuovo sito Shopify sia positivo.

Se stai creando un nuovo negozio Shopify su un nuovo dominio (ad esempio, non stai migrando un sito esistente su Shopify), l’attivazione di SSL è un gioco da ragazzi. In questo modo ti assicurerai che tocchi un’importante fattore SEO fin dall’inizio e migliori le possibilità che il tuo sito abbia un buon un buon posizionamento nei risultati di ricerca.

Registra il tuo negozio Shopify con Google Search Console

La registrazione di un sito con Google Search Console e Bing Webmaster Tools è qualcosa che tutti i proprietari di siti Web che fanno SEO sul serio dovrebbero fare, indipendentemente dalla piattaforma che hanno utilizzato. Registrando il tuo sito con questi servizi, stai dicendo ai due principali motori di ricerca che il tuo sito web esiste e che è disponibile per la scansione.

Una cosa che ti devi ricordare è che dovresti registrare ENTRAMBE la versione www e non www del tuo dominio (ad esempio, www.yourdomain.com e yourdomain.com).

Invia la Sitemap del tuo negozio Shopify a Google Search Console

Dopo aver registrato il tuo sito Shopify con Google Search Console, dovrai inviare una sitemap XML, in modo che Google possa indicizzare il tuo sito in modo accurato e rapido. Se vuoi sapere più chiaramente su di questo argoménto, puoi leggere “Come indicizzare un sito web su Google

Assicurati che il tuo negozio Shopify sia veloce

Le prestazioni di un sito web incidono sul comportamento dei visitatori di un negozio online Shopify, sul suo traffico organico e sulle vendite. Il tempo di caricamento è particolarmente importante in un mondo sempre più mobile in cui i visitatori caricano un sito web su una connessione mobile.

Detto questo, ci sono alcune cose che puoi fare per caricare un sito di Shopify il più rapidamente possibile:

  • Utilizza strumenti di compressione come Tiny Png per ridurre le dimensioni di qualsiasi immagine che stai caricando su Shopify
  • Mantenere l’uso di script esterni o codice personalizzato sul tuo sito al minimo
  • Evita di utilizzare un numero elevato di caratteri web sul tuo sito

Le tue opzioni per quanto riguarda la riduzione della velocità della pagina sono un po’ limitate con Shopify – perché devi utilizzare i server di Shopify e i loro template.

Titolo delle pagine Shopify

Uno degli elementi più significativi di una pagina web è il titolo: i motori di ricerca lo considerano un’informazione chiave quando si tratta di categorizzarla, il titolo stesso si presenta come il componente più grande di un risultato di ricerca e nella parte superiore della finestra del browser.

Assicurati che la tua pagina di Shopify e i titoli dei post non siano mai vaghi, e idealmente iniziano con la tua “parola chiave focus”, la frase che desideri classificare nei resultati ricerca.

In Shopify esistono due diversi processi per modificare i titoli delle pagine: uno per la tua home page e uno per ogni altro tipo di pagina. Per modificare il titolo della pagina iniziale, è necessario fare clic su Canali di vendita> Negozio online> Preferenze. Quindi, utilizza la casella fornita per inserire il titolo della tua home page.

Per le altre pagine, il metodo che usi per modificare il titolo di una pagina in Shopify è più o meno lo stesso, indipendentemente dal fatto che tu stia lavorando con una pagina statica, un prodotto o un post.

Usa “H tag” correttamente

Ignorare H tags è un errore comune fatto da persone che costruiscono e aggiornano i propri siti web utilizzando piattaforme come Shopify. Invece di applicare correttamente le intestazioni (H1, H2, H3 ecc.) al loro testo aggiungono testo in grassetto o in maiuscolo per suddividere il loro contenuto.

In termini di aggiunta di intestazioni H e sottotitoli in Shopify, è molto semplice: quando si modifica una pagina, si evidenzia solo una parte di testo e quindi si sceglie la voce desiderata dal menu di formattazione a discesa.

Assicurati che il tuo titolo del post sia un tag H1 e nient’altro. L’intestazione H1 è un fattore di posizionamento influente e dovrebbe essere presente in ogni pagina del tuo sito web 1 volta sola. Si raccomanda spesso che le parole chiave di destinazione siano presenti all’interno dei H tag per scopi SEO.

Meta description

A giugno 2018, Google accorcia di nuovo la lunghezza della meta descrizione che mostra nei risultati di ricerca.
Google ha recentemente ha accorciato il limite di caratteri obsoleti per i “snippets” dopo averlo aumentato a 320 caratteri per circa sei mesi.

Questo non significa che ci sia un limite imposto , sei comunque benvenuto a scrivere meta descrizioni più lunghe per le tue pagine Shopify, sebbene queste possano essere troncate nei snippets. Tieni presente che le tue meta descrizioni possono essere molto più lunghe – Google ha affermato più volte che non esiste un limite predefinito.

Le descrizioni forniscono brevi riepiloghi di pagine Web e di solito compaiono sotto i collegamenti cliccabili blu in una pagina dei risultati dei motori di ricerca. Sebbene Google affermi di non essere un fattore di ranking, una meta description ben scritta può incoraggiare più clic sul tuo sito web, il che aumenta la percentuale di clic (CTR) di una pagina.

Per modificare la meta description della tua homepage, devi fare clic su Canali di vendita> Negozio online> Preferenze e utilizzare la casella a destra della schermata per aggiungerla o modificarla.

Per modificare una descrizione meta per altri tipi di pagine, è sufficiente individuare la pagina, il post o il prodotto e quindi fare clic sul link “Modifica sito Web SEO”.

Usa ALT text e nomi di file ottimizzati

Come la formattazione, le soluzioni multimediali e grafiche possono fare meraviglie per il tuo sito. Secondo gli esperti, ogni post richiede almeno un’immagine. Tuttavia, i video e le immagini aggiuntivi possono anche essere d’aiuto finché sono pertinenti e migliorano l’esperienza generale dell’utente mantenendo una immagine su una pagina.

Gli algoritmi dei motori di ricerca non si limitano a guardare le parole sul tuo sito Shopify durante l’indicizzazione del tuo sito. Guardano anche i dati associati alle immagini: “ALT text” e nomi di file. Di conseguenza, è necessario assicurarsi che entrambi sono ottimizzati per prospettiva SEO.

Usa URL puliti

Gli URL puliti sono brevi, semplici e comprensibili: ad esempio, se vendessi SEO per Shopify, sarebbe consigliabile utilizzare un URL di tipo www.yourdomain.com/shopify-seo rispetto a www.yourdomain.com/prds/ct/p1o1.php? ref = 1123shopifyseo

Per modificare l’URL di una pagina in Shopify, vai alla pagina, al prodotto o al post che desideri modificare, scorri fino in fondo e fai clic su “Modifica sito web SEO”. Quindi, apporta le modifiche nella casella “URL e handle”. Se modifichi un URL di Shopify, assicurati di selezionare l’opzione ‘crea URL di reindirizzamento’. Ciò consente a Google di sapere che hai modificato l’URL.

Hai bisogno di SEO per Shopify?

Probabilmente il tuo negozio Shopify non compare nei risultati di ricerca e quindi gli utenti faticano a trovarti.
Se la tua attività è rivolta a un pubblico locale, conosci l’importanza di migliorare la visibilità della tua attività nei risultati di ricerca. Ecco perché ne hai bisogno di miei servizi SEO Shopify.

UP SEO è qualcosa di più del meglio di SEO e Marketing: ti aiuta a migliorare. Il mio obiettivo: fare crescere il tuo business!

Quando si tratta di far crescere la tua attività online, non c’è nulla di più potente del traffico organico dai motori di ricerca. Quando si investe nel SEO e si ottiene una classifica (ranking) elevata, è molto più probabile che i consumatori preferiscono la tua attività. Hai bisogno di un SEO audit per il tuo sito Shopify?

Sono interessato a:
Budget mensile:
Autorizzo al trattamento dei dati e accetto l'informativa sulla privacy.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per facilitare la navigazione. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina cookie policy. Accetta facendo clic sul "Accetta"!