Piano di marketing per un sito Web

Ott 19, 2021 | Marketing

Nel caso di un sito Web, i marketer devono concentrarsi su come possono promuovere meglio i loro prodotti o servizi. In questo caso, dovrebbero pensare a come creare una presenza online efficace e che tipo di contenuti dovrebbero creare per raggiungere questo obiettivo. Devono avere un piano di marketing per il loro sito Web.

Cos’è un piano di marketing

Un piano di marketing è una strategia che viene seguita per raggiungere gli obiettivi prefissati per una determinata azienda, è un documento che delinea gli obiettivi di marketing, le strategie e le tattiche.

I piani di marketing possono includere diversi tipi di tattiche come pubbliche relazioni, pubblicità online, fiere, content marketing, ecc. Le tattiche dipendono dagli obiettivi dell’azienda e dal loro budget. Nel caso di un sito Web per esempio, sviluppare una presenza online tramite contenuti può essere una strada vincente.

Il content marketing

Il content marketing è un tipo di marketing strategico per creare e distribuire contenuti di valore, pertinenti e coerenti per attirare e acquisire un pubblico chiaramente definito, con l’obiettivo di stimolare un’azione da parte dell’utente.

Il Content Marketing è una forma di marketing che prevede la creazione di contenuti il ​​cui scopo è stabilire un contatto con potenziali clienti e mantenere vivo il rapporto venditore/acquirente.

Infatti, il contenuto di un sito Web è un elemento imprescindibile in chiave di relazione tra venditore e cliente. Per raggiungere questo obiettivo, hai bisogno di un piano, devi essere organizzato.

A chi serve un piano di marketing

Ogni azienda ha bisogno di un piano di marketing. Non importa se sei un fornitore di servizi o una grande azienda. Il marketing è ciò che favorisce le vendite; senza vendite, non guadagni i soldi necessari per rimanere in attività. E molto semplice.

Il piano di marketing è una parte importante del marketing digitale e spesso non viene data l’importanza che merita dagli imprenditori online.

Il marketing riguarda la creazione, la promozione e la vendita di prodotti e servizi. Il piano di marketing dovrebbe specificare la strategia di marketing per il prodotto/servizio che vogliamo vendere.

Senza un piano di marketing, sarà difficile trovare il tuo pubblico di destinazione o sapere da dove iniziare quando crei una campagna di marketing.

Perché è importante avere un piano e una strategia di marketing

I piani e le strategie di marketing sono importanti perché facilitano le vendite della tua azienda. Quando ti rivolgi al tuo cliente ideale in modo più intelligente, riduci i costi di marketing e aumenti le tue possibilità di convertire i lead in vendite. E semplice.

La maggior parte delle aziende con cui lavoro non dispone di una strategia di marketing o di un piano di marketing all’inizio. Hanno solo un sito Web che contiene un paio di pagine. Non hanno un budget riservato al marketing, né un membro del team dedicato.

Il motivo principale è il fatto che non sanno di cosa hanno bisogno o cosa dovrebbero fare.

Una strategia chiara consente all’azienda di capire chi è il cliente target, dove si trova, che tipo di contenuto deve creare per attirare la sua attenzione, quale budget deve allocare e molte altre informazioni essenziali.

Quali sono i principali obiettivi di marketing per un sito Web?

  • aumentare il traffico organico sul sito web aziendale
  • migliorare la visibilità online del brand
  • incrementare le conversioni
  • incrementare le vendite di un prodotto/servizio
  • posizionare il sito Web per un argomento specifico
  • attirare nuovi clienti tramite il content marketing
  • raggiungimento di nuovi mercati
  • etc.

Come creare un piano marketing efficace?

Il successo non avviene per caso, richiede pianificazione, strategia e creatività. Un piano di marketing dovrebbe essere personalizzato in base alle esigenze della singola azienda, ma ci sono alcuni componenti comuni che possono essere utili per qualsiasi azienda.

1. Definizione degli obiettivi

La definizione degli obiettivi è una componente chiave di qualsiasi piano di marketing. Senza obiettivi non puoi fare un piano. Per creare buoni obiettivi, è importante rispondere alle seguenti domande:

  • Chi e il tuo pubblico di destinazione?
  • Che problemi hanno?
  • Come puoi risolverli?
  • Quali sono le tue soluzioni al loro problema?
  • Dove cercano le informazioni di cui hanno bisogno?
  • Su quali reti sociali si trovano?

I tuoi obiettivi devono essere SMART:

  • Specific (specifico)
  • Measurable (misurabile)
  • Achievable (raggiungibile)
  • Relevant (pertinente)
  • Time-bound (con una scadenza precisa)

2. Definisci il budget di marketing

Una volta che hai fissato i tuoi obiettivi, dovresti fare una stima dei costi e di allocare il budget per questa attività. Come ben sai, tutto ha un prezzo. Senza un budget, tutti i tuoi piani di marketing rimangono solo sogni.

Nel caso di un sito web, dovresti considerare i costi di un programmatore, un copywriter, un consulente SEO, un esperto di pubblicità, costi dei backlinks, solo per citarne alcuni.

3. Chi e il tuo cliente target

La prima cosa che devi fare quando crei un piano di marketing è definire il tuo pubblico di destinazione. Quali sono i loro bisogni? Che problemi hanno? In che modo il tuo prodotto o servizio risolve questi problemi?

Quando hai raccolto abbastanza informazioni su dove si trova il tuo pubblico di destinazione è il momento di creare la tua “buyer persona”. La buyer persona è la rappresentazione di un acquirente-tipo (immaginario) di un certo prodotto o servizio.

4. Quali tipi di contenuti creerai

A seconda della nicchia in cui lavori e del tuo pubblico di destinazione, devi determinare il tipo di contenuto che intendi produrre: Video, se il tuo pubblico di destinazione è su Youtube, articoli sul blog Video, se il tuo pubblico di destinazione cerca soluzioni e informazioni su Google, post sui social o un mix di tutti 3. Dipende sempre della tua nicchia.

Tipi di contenuti che puoi creare per il tuo sito Web (pubblico target):

  • Contenuti “Come fare…”, “Migliori…”, “Dove…”, etc.
  • Case-study
  • Infografiche
  • Statistiche
  • Video
  • Interviste

5. Pianificazione delle attività

Una volta scoperto il tipo di contenuto adatto alle tue attività, è il momento di fare la pianificazione delle attività, un piano editoriale, un piano per l’acquisizione dei backlinks, etc. Chi svolge queste attività? Con quale frequenza? Chi controlla?

6. Promozione dei contenuti

Una volta creato il contenuto, come lo promuovi? PPC, Social? E-mail e newsletter? Guest Post? L’ottimizzazione per motori di ricerca per raggiungere nuovi clienti? Referral? Influencer? Community online? Come vedete le soluzioni ci sono, ma torniamo al punto sopra citato: avete il budget necessario?

7. Monitoraggio dei risultati

Dopo che tutte le attività si sono svolte senza intoppi, non resta che monitorare i risultati. Non basta far partire la nostra attività di marketing, bisogna anche implementare e controllare gli sviluppi. Senza implementazione, il piano di marketing non ha nessun valore, rimane solo un sogno sulla carta.

Conclusione

Un piano di marketing è un documento completo che illustra tutte le fasi del marketing, dall’individuazione degli obiettivi e delle strategie, alla selezione dei canali e delle tattiche giuste.

Sono un consulente SEO

Chi Sono

Mi chiamo Luciano e lavoro come consulente SEO a Milano.

Aiuto le aziende ad aumentare i lead da Google attraverso la SEO.

La Search Engine Optimization è l’attività che qualsiasi imprenditore d’Italia deve considerare per avere il successo online desiderato.

Leggi anche:

L

VUOI PIÙ TRAFFICO ORGANICO?

Il posizionamento del sito Web su Google è importante per la tua attività?

L

Opzione 1: Website Audit

Un SEO audit è un rapporto dettagliato che delinea lo stato attuale di un sito web per quanto riguarda la SEO.

L

Opzione 2: Consulenza

Un servizio di consulenza SEO è una grande opportunità per portare il tuo sito web sulla strada giusta.