Index Request Rejected: La soluzione (per me)

Nov 11, 2021 | Guida SEO

A partire da pochi giorni fa, probabilmente molti di voi hanno ricevuto questo messaggio quando hanno provato a indicizzare una pagina nella Search Console di Google: Index Request Rejected.

Cominciando dall’inizio. Ad agosto ho avuto lo stesso problema che è stato risolto in modo relativamente semplice, come ho raccontato in questo articolo, dove ho descritto come mi sono trovato con la pagina principale rimossa dall’indice di Google.

In quella situazione ho risolto il problema semplicemente, ho disattivato tutti i plugin installati, ho cancellato la cache, ho riattivato i plugin, ho inviato la pagina all’indice e tutto è stato risolto (non ho ricevuto il messaggio Index Request Rejected). Il giorno dopo, se ricordo bene, erano di nuovo nei risultati.

Invece l’altro giorno è apparso il problema ma non sono riuscito a risolverlo come l’ultima volta.

Index Request Rejected: Cosa succede?

Probabilmente molti di voi hanno questo problema mentre scrivo questo articolo. Mi sono accorto del problema 2 giorni fa, in questo momento il problema persiste. Cosa succede in pratica? Ci sono due problemi:

A) Quando controllo il file robots.txt su https://www.google.com/webmasters/tools/robots-testing-tool ricevo questo messaggio: robots.txt fetch failed

robots.txt fetch failed

B) Quando provo a indicizzare una pagina/post nella Search Console ricevo questo messaggio: Index Request Rejected.

Index Request Rejected

Come vedete, la pagina non è su Google. Per me, che fino a pochi giorni fa ero tra i primi per l’espressione “consulente SEO”, questa situazione non è proprio piacevole.

pagina non e su Google

Ho aperto questa discussione nella comunità su questo problema.

Siteground, la società di hosting dove ho il sito (circa 6, più alcuni clienti) ha scritto su Twitter:

Siteground

Come convincere Google a scansionare il tuo sito web?

In questi giorni non tramita la Search console, se sei su Siteground ricevi questo messaggio: Index Request Rejected.

Cosa fare per riavere il sito indicizzato di nuovo su Google?

Ho scoperto questa guida che spiega come fare. Non posso dirti se funziona o meno. Per me, dopo quasi 1 ora dall’implementazione, non ha ancora funzionato: non ho ancora la pagina indicizzata su Google (ho provato su diversi siti, 2 ospitati su Siteground e 2 su altra piattaforma).

In pratica, come funziona questo metodo? Grazie a questa API di indicizzazione di Google e al plug-in RankMath per WordPress, puoi ottenere un’indicazione più rapida del tuo sito web.

Nota: Google consiglia di utilizzare questa API SOLO per i siti Web di offerte di lavoro e live streaming. Durante i test, i ragazzi da RankMatch hanno scoperto che funziona su qualsiasi tipo di sito Web con ottimi risultati. Si prega di procedere a proprio rischio.

Come creare un progetto API Index

  1. Vai alla Console API di Google e crea un nuovo progetto Indexing API.
  2. Una volta creato il tuo progetto, crea un account di servizio (service account). Ti verrà chiesto di selezionare il progetto API in cui desideri creare questo account di servizio. Copia l’intero ID account di servizio (assomiglia a un indirizzo email) perché ti servirà in seguito. Fare clic su Crea e continua per procedere al passaggio successivo, in cui è necessario modificare il ruolo in Proprietario (Owner).
  3. Scarica il file che contiene la tua chiave API. Per farlo, fai semplicemente clic sui tre punti verticali nella colonna Azioni, quindi seleziona Gestisci chiavi. Fare clic su Aggiungi chiave e quindi selezionare l’opzione Crea nuova chiave. Scegli il formato JSON e fai clic su Crea, il file .json verrà scaricato automaticamente.
  4. Vai in Search Console, aggiungi l’account di servizio (punto 2) come Owner
  5. Installa e configura il plugin sul tuo sito Web. Questo è tutto. Per una spiegazione approfondita su come applicare questo metodo, leggi la guida menzionata di sopra.

Ad essere onesto, questo metodo non ha ancora funzionato per me, sto ancora aspettando. Vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

Update importante: Ecco la soluzione per Index Request Rejected

Come ti ho detto, ho diversi siti ospitati con siteground. Tutti mostrano gli errori di cui sopra. Ho trovato alcune informazioni in rete che se attivassi Cloudflare, risolverebbe il problema. L’ho fatto su uno dei siti, non ha risolto il problema per me. Ricevo lo stesso messaggio di errore nella Search Console.

La soluzione che ha funzionato per me: ho trasferito uno dei domini web a Google.

Ecco la soluzione

Avevo uno dei domini ospitati su Siteground comprati da Google, ho solo usato il loro DNS e adesso funziona. In teoria, adesso devo solo trasferire i nomi dei domini comprati da Siteground a Google domains e usare i DNS di Google. In pratica, il trasferimento dura un paio di minuti. La richiesta di indicazione è stata inviata senza alcun problema.

La richiesta di indicazione è stata inviata senza alcun problema.

 

 

Sono un consulente SEO

Chi Sono

Mi chiamo Luciano e lavoro come consulente SEO a Milano.

Aiuto le aziende ad aumentare i lead da Google attraverso la SEO.

La Search Engine Optimization è l’attività che qualsiasi imprenditore d’Italia deve considerare per avere il successo online desiderato.

Leggi anche:

L

VUOI PIÙ TRAFFICO ORGANICO?

Il posizionamento del sito Web su Google è importante per la tua attività?

L

Opzione 1: Website Audit

Un SEO audit è un rapporto dettagliato che delinea lo stato attuale di un sito web per quanto riguarda la SEO.

L

Opzione 2: Consulenza

Un servizio di consulenza SEO è una grande opportunità per portare il tuo sito web sulla strada giusta.