Come aggiungere un nuovo utente a GMB

Dic 27, 2021 | Guide

Se sei il proprietario di una scheda GMB e desideri aggiungere un altro utente come proprietario o gestore, puoi seguire la procedura descritta di seguito. Ciò ti consentirà di concedere loro l’accesso senza dover condividere le informazioni personali del tuo account.

L’aggiunta di un nuovo utente al tuo account GMB è un passaggio importante nel processo di gestione di un’attività o di un marchio di successo su GMB. In questa sezione parleremo di come aggiungere un utente a Google My Business.

Chi può aggiungere un nuovo utente a GMB

I proprietari (owners) di profili dell’attività GMB possono invitare altri utenti a diventare proprietari e gestori.

  • Solo i proprietari possono aggiungere o rimuovere utenti.
  • I gestori possono rimuovere se stessi da un profilo.
  • Solo il proprietario principale può trasferire la proprietà principale.

Come aggiungere un nuovo utente a GMB

Esistono 4 modalità più o meno simili per aggiungere un utente a Google My Business: da android, da pc, da iphone e da un ipad. Prendiamo come esempio l’aggiunta di un nuovo utente alla nostra scheda Google my business, usando un computer:

Come aggiungere un nuovo utente a GMB

  1. Sul computer, accedi a Gestione dei profili delle tue attività.
  2. Se hai più sedi, apri quella da gestire.
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Utenti.
  4. In alto a destra fai clic su Invita nuovi utenti
  5. Inserisci il nome o l’indirizzo email dell’utente da aggiungere.
  6. Per selezionare il ruolo dell’utente, fai clic su Scegli un ruolo e poi Proprietario o Gestore.
  7. Fai clic su Invita. Le persone invitate potranno accettare l’invito e diventare subito utenti.

Aggiungere un nuovo utente a GMB

GMB consente di:

  1. Aggiungere l’indirizzo, il numero di telefono e gli orari di apertura
  2. Selezionare la categoria in cui si trova la tua attività
  3. Fornire un link al sito web della loro attività
  4. Rispondere ai messaggi diretti dalla tua scheda GMB
  5. Rispondere alle domande
  6. Gestire le recensioni dei clienti
  7. Caricare un logo aziendale, una foto di copertina e altre foto della tua attività

Google My Business è uno strumento gratuito e facile da usare che consente alle aziende di gestire il modo in cui le loro schede vengono visualizzate nella Ricerca Google. Avere una scheda Google My Business per la tua organizzazione è fondamentale per la SEO locale e per indirizzare traffico/lead qualificati al tuo sito web.

Livelli di autorizzazione google my business

Proprietario (Owner) – Ogni profilo può avere più proprietari, ma solo un proprietario principale. I proprietari e i proprietari principali hanno le stesse funzionalità, ma un proprietario principale non può rimuoversi da un profilo finché non trasferisce la proprietà principale a un altro utente. Solo i proprietari possono aggiungere o rimuovere utenti.

Manager – I manager hanno la maggior parte delle capacità di un proprietario, ma non posono fare la rimozione del profilo o la gestione degli utenti. Un manager sarà in grado di vedere chi altro ha accesso alla scheda della tua attività commerciale, ma non può aggiungere o rimuovere autorizzazioni nuove/esistenti.

Site Manager – A partire da settembre 2021, Google ha eliminato questo livello di accesso GMB.

 

Sono un consulente SEO

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Mi chiamo Luciano e sono un consulente SEO. Aiuto le aziende ad aumentare i lead da Google attraverso i miei servizi SEO. Non esitare a chiedere un preventivo SEO personalizzato.

 

Leggi anche:

L

VUOI PIÙ TRAFFICO ORGANICO?

Il posizionamento del sito Web su Google è importante per la tua attività?

L

Opzione 1: Website Audit

Un SEO audit è un rapporto dettagliato che delinea lo stato attuale di un sito web per quanto riguarda la SEO.

L

Opzione 2: Consulenza

Un servizio di consulenza SEO è una grande opportunità per portare il tuo sito web sulla strada giusta.