Chi ha fondato Google? Larry Page e Sergey Brin

20Mar, 2018

Chi ha fondato Google? E una domanda che ha circa 9.000 ricerche su Google in un mese. Partendo da una semplice idea di business ed in soli ventanni di attività, Google ha generato una ricchezza senza precedenti nella storia dell internet.

I motori di ricerca o portali sono stati in giro fin dai primi giorni di Internet. Ma è stato Google, un relativo ritardatario, che sarebbe diventato la prima destinazione per trovare qualsiasi cosa sul World Wide Web.

Chi ha fondato Google

Larry Page e Sergey Brin hanno fondato Google

Lawrence “Larry” Page e Sergej Michajlovič Brin, 2 studenti dell’Università di Stanford, dopo aver sviluppato la teoria secondo cui un motore di ricerca basato sull’analisi matematica delle relazioni tra i siti web avrebbe prodotto risultati migliori rispetto alle tecniche empiriche usate precedentemente, fondarono Google.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzare il contenuto.

Il sito prende il nome da un googol – il nome per il numero 1 seguito da 100 zeri – trovato nel libro “Mathematics and the Imagination” di Edward Kasner e James Newman. Per i fondatori del sito, il nome rappresenta l’enorme quantità di informazioni che un motore di ricerca deve elaborare.

Nell’agosto 1996, la prima versione di Google è stata lanciata sul sito di Stanford, dove è diventata rapidamente un successo. Dopo il grande successo, il 15 settembre 1997 hanno registrato il nome di dominio Google.com. Successivamente, il 4 settembre 1998, è stata fondata la società Google Inc.

Il motore di ricerca era unico in quanto utilizzava la tecnologia denominata PageRank, che determinava la pertinenza del sito web tenendo conto del numero di pagine e dell’importanza delle pagine collegate al sito originale.

Nel 2008, il vicepresidente di Google, Udi Manber, scriveva che il PageRank è “la parte più importante dell’algoritmo di posizionamento di Google”. Da tempo ormai il PageRank infatti non è più l’unico parametro con il quale l’algoritmo di posizionamento di Google posiziona i siti web all’interno delle sue SERP, anche se resta, secondo i ricercatori, il principale.

Dal 1 settembre 2009, dopo una richiesta da parte di Google inoltrata nel 2004, è stato accettato dall’United States Patent and Trademark Office un brevetto che mira a difendere il design minimalista della celebre pagina principale di Google. Il fatto in questione è senza precedenti, si tratta infatti del primo caso in assoluto in cui una pagina web o parte di essa viene protetta da un brevetto allo scopo di proteggerne l’unicità.

Alla fine del 2000 Google risponde a 100 milioni di interrogazioni al giorno.

Larry Page e Sergey Brin hanno fondato Google

Il quartier generale di Google si trova a Mountainview, in California. Il motore di ricerca di Google gestisce la maggior parte di tutte le richieste online al momento in cui l’abbiamo scritto,ed è solo la punta di un impero in rapida espansione.

Chi possiede Google adesso?

Google è una società quotata sul NASDAQ, Google Inc. (GOOG: NASDAQ). A partire da gennaio 2009, la maggior parte dei proprietari di Google, Inc sono istituzioni come intermediari, fondi comuni di investimento e altre società di servizi finanziari. Anche se Larry Page e Sergey Brin sono individualmente entrambi miliardari che figurano nella lista dei 20 migliori americani più ricchi, non sono proprietari di maggioranza di Google, Inc.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per facilitare la navigazione. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina cookie policy. Accetta facendo clic sul "Accetta"!