Traffico Organico: Che cos’è, perché è importante

Apr 6, 2022 | Guida SEO

Cosa si intende per traffico organico?

Il traffico organico è il traffico proveniente dai risultati dei motori di ricerca. È anche noto come traffico naturale. Questo tipo di traffico è un flusso naturale e gratuito dei visitatori del tuo sito Web, che a sua volta porta a un tasso di conversione più elevato. Per avere il maggior numero possibile di visite organiche, è necessario adottare varie strategie SEO on page e SEO off page.

La percentuale più alta di traffico organico proviene da motori di ricerca come Google, Yahoo e Bing e si riferisce alle visite che vengono generate senza pagare per la pubblicità.

  • Il traffico organico e gratuito (se riesci fare SEO da solo)
  • Non può essere comprato
  • Non può essere controllato
  • Ha un tasso di conversione alto (per le parole chiave giuste)
  • Proviene dai motori di ricerca

Come funziona il traffico organico?

Il traffico organico sono le visite che un sito web ha dopo che un utente ha cercato qualcosa in un motore di ricerca come Google e ha fatto clic su un risultato nella pagina SERP (risultato che non è un annuncio). Questo traffico è l’opposto del traffico a pagamento, che genera visite verso un sito Web dagli annunci sponsorizzati nei risultati di ricerca.

Come ottenere traffico organico dai motori di ricerca?

Il modo migliore per ottenere traffico organico dai motori di ricerca è utilizzare la SEO – Search Engine Optimization. Per ottenere traffico organico dai motori di ricerca, devi concentrarti su alcuni aspetti importanti:

  1. Ricerca di parole chiave
  2. Ottimizzazione dei contenuti
  3. Link building

Come puoi vedere se il tuo sito riceve traffico organico

Il modo più semplice è utilizzare Google Analytics (supponendo che il tuo sito Web usa già questo tool gratuito di Google).

Per vedere il traffico organico (proveniente direttamente dai motori di ricerca) in Google Analytics, dovrai andare su AcquisizioneTutto il TrafficoSorgente/Mezzo. Il traffico organico la dicitura organico accanto. (foto)

come vedere il traffico organico

Perché il traffico organico è importante per un sito web

Il traffico organico è stato a lungo pubblicizzato come una delle fonti più preziose di visitatori del sito Web disponibili per i marketer. È anche uno dei modi più efficienti per far crescere un business online.

Quando il tuo sito Web esce più in alto nelle classifiche organiche, più persone troveranno i tuoi contenuti e visiteranno il tuo sito. Più visite in target significa più clienti.

Come aumentare il traffico organico?

Molte persone sono interessate alla domanda “Come aumentare il traffico organico?” Questo perché la maggior parte delle persone vuole sapere come far vedere i propri contenuti a quante più persone possibile.

Per aumentare il traffico organico, è importante mantenere un sito web di alta qualità. Ciò significa che dovresti aggiornare regolarmente i tuoi contenuti, assicurandoti che il tuo sito Web attira visitatori con contenuti accattivanti.

La prima cosa che dovresti fare è assicurarti che i tuoi contenuti siano di alta qualità, pertinenti e unici. Il prossimo passo è ottimizzare il tuo sito web in modo che possa posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca di Google.

Fai SEO aumentare il traffico organico

La SEO è il processo per migliorare la visibilità del tuo sito web o dei contenuti web nei motori di ricerca. È un insieme di tecniche che possono essere utilizzate per aumentare il traffico verso una pagina Web dai risultati di ricerca.

Include step come:

  • Contatta un consulente SEO per fare un SEO audit del tuo sito Web (ti darà una serie di consigli per migliorare il sito)
  • Prima di tutto, cerca di avere solo contenuti di qualità sul tuo sito web
  • Cerca di rendere il sito funzionale, con una struttura logica e che si carichi velocemente su qualsiasi dispositivo
  • Ottimizza le pagine. Mi riferisco qui all’allineamento del titolo, della descrizione, degli elementi H1-H6 con il contenuto della pagina
  • Ottimizza i link interni
  • Ottimizza le immagini (cerca di non caricare immagini pesanti, dai un nome e una descrizione ALT in linea con ciò che quell’immagine rappresenta)
  • Usa i dati strutturati (articolo, prodotto, etc)
  • Segui i consigli che Google stesso ti offre tramite la Google Search Console

Crea un blog aumentare il traffico organico

Il blog è uno dei modi più efficaci per generare traffico organico, è un ottimo modo per creare una forte presenza online e generare visite dai motori di ricerca.

La cosa migliore del blog è che chiunque può farlo! E anche un modo per connetterti con i potenziali clienti, motivo per cui e uno dei modi migliori per indirizzare il traffico organico verso un sito Web.

  • Scrivi articoli utili per il tuo pubblico di destinazione
  • Scrivi articoli che risolvono un problema che ha il tuo pubblico
  • Scrivi un post sulle novità nella tua nicchia
  • Scrivi sempre articoli originali e di qualità

Differenza tra traffico organico, traffico a pagamento e traffico diretto

Il traffico organico è il traffico gratuito che proviene dai risultati dei motori di ricerca. Il traffico a pagamento è il traffico che proviene da una pubblicità a pagamento sui motori di ricerca, sui social media o altri canali. Il traffico diretto è costituito dalle persone che giungono al tuo sito in modo diretto, un’e-mail o un altro canale di marketing.

Il traffico organico può essere visto come il tipo di canale più prezioso. Il traffico a pagamento è spesso più costoso del traffico organico perché richiede un budget per l’acquisto di annunci.

Consulente SEO Milano

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Sono un consulente SEO e  offro servizi di consulenza per aziende e startup. Chiama adesso per un preventivo gratuito!

Quiz SEO

SEO: Domande e Risposte

Il gruppo “SEO: Domande e Risposte” è aperto a tutte le persone che hanno domande sull’argomento.

Unisciti a questo gruppo!

Leggi anche: