Evita le offerte di posizionamento garantito nei motori di ricerca

Set 4, 2022 | Pensa 2 volte

Considerando le centinaia di agenzie di marketing online che spuntano come funghi, vendere SEO oggi è molto competitivo. Non è competitivo perché tutte le agenzie e consulenti sono dei veri professionisti. No. È competitivo a causa delle promesse.

Se stai leggendo questo articolo, è molto probabile che tu abbia cercato o cerchi un servizio SEO che garantisca i risultati.

Non voglio scrivere troppo, ti sto solo dicendo che è l’errore più grande che puoi fare: lavorare con un’agenzia che ti garantisce la prima posizione organica in Google!

Posizionamento garantito su Google!

Prima di tutto, è Google stesso che ti dice in bianco e nero di non fidarti di queste promesse.

Nessuno può garantire il raggiungimento della prima posizione nei risultati di Google.
Non fidarti degli esperti SEO che affermano di garantire un determinato ranking nei risultati, che vantano di avere un “rapporto speciale” con Google o che pubblicizzano “l’inclusione prioritaria” su Google.

In secondo luogo, ci sono molti fattori in gioco, fattori che non possono essere controllati da nessuno (tranne Google). A peggiorare le cose, questi specialisti stanno probabilmente implementando tecniche SEO che sono considerati blackhat/non etici, specialmente nel campo del link building.

A causa della alta competitività del settore, molte agenzie propongono delle “Offerte SEO garantite”, che è essenzialmente la promessa del posizionamento sui motori di ricerca in prima pagina o il cliente può riavere i propri soldi indietro.

In poche parole, diciamo che l’agenzia SEO in questione lavora sul tuo sito web per 6 mesi, se non ti portano in prima pagina riavrai i tuoi soldi.

Ci sono due considerazioni da fare qui

Prima. Se l’obiettivo è portare alla prima pagina per un’espressione che nessuno sta cercando, è possibile che l’obiettivo venga raggiunto. Soprattutto se non hai concorrenza.

Seconda. In questi X mesi in cui lavorano per te, l’agenzia deve pagare stipendi, fatture, bollette, ecc. Se non raggiunge il suo obiettivo, deve restituirti i soldi? Quindi, deve fare TUTTO per raggiungere il suo obiettivo (anche per poco tempo).

Queste aziende sono veramente in grado di offrire questo tipo di promesse o stanno semplicemente cercando di fare la vendita?

Una cosa importante da ricordare quando si cerca un provider di servizi SEO è che ogni agenzia/professionista e un business. Per questo motivo, molti venditori sono più concentrati sui controlli delle commissioni, rispetto al vero benessere del cliente appena iscritto.

I migliori professionisti non fanno questa promessa

Il mercato attuale è saturo di numerose agenzie SEO e consulenti che promettono di portare la vostra attività al livello successivo. Potrebbero essere necessari alcuni mesi o addirittura anni prima che le strategie SEO mostrino risultati positivi sul vostro sito web.

Le agenzie che affermano di garantire il posizionamento in 30 giorni o promettono la prima posizione nei risultati di Google entro X giorni non sono altro che truffe!

Non puoi garantire un risultato del genere! Questa promessa è una bandiera rossa che indica che ti sei avvicinato all’agenzia SEO sbagliata.

Un’agenzia SEO di fiducia dovrebbe offrire garanzie SEO solo sul fatto che le task siano completate entro la scadenza e, soprattutto, che fa SEO usando solo le ultime best practice SEO.

I risultati garantiti possono comportare tattiche black hat

Molte aziende che offrono risultati SEO garantiti ricorrono a strategie black hat, un insieme di pratiche vietate da Google. Le tecniche black hat sono trucchi per ottenere un posizionamento più alto sui motori di ricerca attraverso mezzi sleali.

Se scoperte da Google, possono portare a gravi penalizzazioni. Se al tuo sito è applicata un’azione manuale, questo non verrà mostrato nei risultati di ricerca di Google.

Non garantire risultati SEO, fai invece un’educazione del cliente

Se vuoi davvero avere un cliente soddisfatto, non devi garantire i risultati, perché non è etico e non puoi controllarlo. Dicendo queste cose solo per fare una vendita, non penso che valga la pena rovinare la tua reputazione (se ne hai una).

Spiegare al cliente esattamente come stanno le cose con il loro sito web è un buon inizio.

Fagli capire che la SEO non si può fare senza investimenti (soldi). Fagli capire che la SEO non è un processo facile e che i risultati non sono veloci. Digli che per riuscire a fare qualcosa dal punto di vista SEO, deve avere (in breve) un sito web funzionale, contenuti originali, backlinks di qualità e che tu, in qualità di consulente SEO devi rispettare le linee guida di Google.

Se tu come cliente capisci queste cose, puoi iniziare una campagna SEO.

Conclusione

Le classifiche sono determinate da un algoritmo del motore di ricerca. Tale algoritmo viene costantemente aggiornato e personalizzato in base a centinaia di fattori, come la posizione dell’utente, le ricerche precedenti, ecc.

Garantire qualcosa che è sotto il controllo di una terza parte, come Google o Bing, non è qualcosa che un’agenzia può fare.

Consulente SEO Milano

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Sono un consulente SEO e  offro servizi di consulenza per aziende e startup. Chiama adesso per un preventivo gratuito!

Quiz SEO

SEO: Domande e Risposte

Il gruppo “SEO: Domande e Risposte” è aperto a tutte le persone che hanno domande sull’argomento.

Unisciti a questo gruppo!

Leggi anche:

Guida SEO