Consulente SEOGuida al volume di ricerca delle parole chiave

Guida al volume di ricerca delle parole chiave

Apr 6, 2022 | Guida SEO

Il volume di ricerca significa il numero di volte in cui una parola chiave viene cercata in un particolare motore di ricerca (Google nel nostro caso).

Anche ad oggi, il volume di ricerca e la metrica di riferimento dei tanti marketer per capire quali parole chiave sono le migliori da ottimizzare per una certa pagina.

Il volume di ricerca conta davvero?

Oggi più che mai il numero delle conversioni è più importante del numero delle ricerche di una certa chiave di ricerca. Se hai 10.000 persone che arrivano su una pagina del tuo sito web tramite una ricerca organica per una parola chiave per la quale il tuo contenuto è classificato molto bene, ma solo 2 persone convertono, quanto è importante che tu abbia avuto 10.000 visite sul tuo sito?

Lo scopo della SEO è molto più che attirare visite verso i tuoi contenuti. Si tratta di attirare persone che trovano il tuo contenuto pertinente ai loro interessi e bisogni.

Meglio 1 visita che risulta in una conversione (vendita, iscrizione al newsletter, compilare un form, etc). Questa situazione significa fare SEO di qualità e non quantità.

Se le 10.000 persone che ho menzionato prima arrivano sul tuo sito, ma poi si rendono conto che i tuoi contenuti non sono in linea con i suoi interessi, vanno via. Rimbalzano.

Questa situazione, da un punto di vista SEO, fa più male che bene. I motori di ricerca sono abbastanza intelligenti da riconoscere e premiare i siti che producono contenuti utili per un utente.

Le parole chiave con un basso volume di riserva sono una perdita di tempo?

No! Le parole chiave a basso volume di ricerca, spesso danno un’opportunità unica di creare contenuti molto rilevanti per il tuo pubblico di destinazione, termini che i tuoi concorrenti probabilmente non stanno prendendo di mira (perché hanno un basso volume di ricerca).

Se ignori le parole chiave a basso volume, potresti perdere delle conversioni importanti.

Principali vantaggi delle parole chiave a basso volume

  • Rilevanti per il tuo pubblico target
  • ROI
  • Il più delle volte hanno un Intento commerciale
  • Scarsa concorrenza online (Long Tail = Low Competition)

Costruisci la tua strategia per le parole chiave a basso volume di ricerca

In qualità di SEO, ti affidi ai dati per prendere decisioni. Una delle metriche più note con cui i marketer e i SEO hanno familiarità è il volume di ricerca delle parole chiave. Ma come ho notato sopra, non sempre un volume alto significa una strategia vincente.

Un volume di ricerca elevato non garantisce un traffico elevato sul tuo sito Web. Soprattutto con l’aumento dei risultati nella cosiddetta posizione zero, in cui gli utenti possono trovare le informazioni pertinenti di cui hanno bisogno direttamente nella SERP di Google.

Solo perché una parola chiave ha un volume di ricerca basso non la rende inutile. Dal momento che Google gestisce la ricerca, è l’unica azienda che sa effettivamente quanto spesso qualcosa viene cercato online.

Sono un consulente SEO

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Mi chiamo Luciano (i miei amici mi chiamano Sobi) e sono un Consulente SEO Freelance a Milano.

Aiuto le aziende ad aumentare i lead da Google attraverso servizi SEO.

Dopo avermi spiegato quali sono i tuoi obiettivi, ti farò un preventivo SEO + la strategia che applicheremo per raggiungerli.

Mettiti alla prova con questo Quiz SEO

SEO: Domande e Risposte

Il gruppo “SEO: Domande e Risposte” è aperto a tutte le persone che hanno domande sull’argomento.

Unisciti a questo gruppo!

Leggi anche:

Guida SEO
L

VUOI PIÙ TRAFFICO?

Il ranking del sito Web su Google è importante per la tua attività?

L

Opzione 1: Analisi SEO

Un analisi SEO di un sito Web è un rapporto dettagliato che delinea lo stato attuale di un progetto.
L

Opzione 2: Consulenza

Un servizio di consulenza SEO è una grande opportunità per portare il tuo sito web sulla strada giusta.