Come rimuovere un URL (pagina) dall’Indice di Google

Giu 18, 2021 | Guida SEO

Esistono diverse situazioni in cui è necessario eliminare un URL da Google. Vediamo alcune soluzioni disponibili. Prima di apportare qualsiasi modifica al tuo sito, prova a chiedere il consiglio di un consulente SEO, che è un professionista esperto che può darti consigli importanti.

A) Eliminare un URL dall’indice di Google usando Google Search Console

Opzione 1: Eliminare un URL dall’indice di Google usando Google Search Console

  • Accedi a Google Search Console e seleziona il sito desiderato
  • Clicca su “Indice” nella barra di navigazione a sinistra
  • Clicca su “Rimozione”
  • Clicca su “Crea una nuova richiesta di rimozione” in questa pagina
  • Ti verrà chiesto di inserire l’URL della pagina che desideri rimuovere dall’index di Google e confermare la scelta cliccando su “Continua” (consulta la guida che spiega la differenza tra un URL e un link)

Eliminare un URL dall’indice di Google usando Google Search Console

Di Solito, questa è solo una soluzione temporanea.

B) Imposta il Meta Tag Robots come Noindex

Opzione 2: Imposta il Meta Tag Robots come Noindex all’interno del codice sorgente della pagina che non desideri far apparire nell’Indice di Google.

Per rimuovere definitivamente dei contenuti o un URL dalla Ricerca Google, esegui una delle seguenti azioni:

  1. Rimuovi i contenuti dal tuo sito e assicurati che il tuo server web restituisca un codice di stato HTTP 404 (pagina non trovata) o 410 (non più disponibile).
  2. Indica che la pagina non dovrebbe essere indicizzata usando il meta tag noindex.

C) Imposta 410 Gone

Forse un giorno desideri accelerare il processo di rimozione di una pagina dagli indici dei motori di ricerca. Quando hai bisogno che una pagina venga rimossa il più rapidamente possibile, è allora che vorrai inviare una risposta 410. In pratica questo tipo di stato spesso non è un errore (come nel caso di una pagina 404, che non esiste più), è una situazione intenzionalmente desiderata da un webmaster. Ti starai chiedendo, perché?

Supponiamo che tu abbia un sito hackerato e che le persone malintenzionate abbiano creato diverse pagine sul tuo sito, pagine che sono indicizzate su Google. Hai risolto il problema, hai cancellato le pagine, ma sono ancora nelle SERP, compaiono nei risultati della ricerca.

Impostando questo codice (410 gone), “dici” al motore di ricerca che quelle pagine non sono e non saranno mai più sul sito al quel indirizzo URL. Come si fa? Abbastanza semplice se hai qualche conoscenza tecnica.

  1. Crea una nuova pagina chiamata 410.html
  2. Nel file .htaccess metti queste righe (la responsabilità è tutta tua se qualcosa va storto):

# Redirects 410
ErrorDocument 410 /410.html
Redirect 410 /qui-url-interessato-1/
Redirect 410 /qui-url-interessato-2/
Redirect 410 /qui-url-interessato-3/
etc.

Alcuni tutorial hanno solo il secondo passaggio (vedi quale va bene per te, ma non prima di assicurarti che hai salvato il file .htaccess prima e che hai accesso al file tramite cpanel o FTP.)

Altre attività necessarie:

  • Elimina tutti i collegamenti interni alla pagina in questione;
  • Se riesci, elimina tutti i collegamenti esterni (se esistono) alla pagina in questione;

Consulente SEO Milano

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Sono un consulente SEO e  offro servizi di consulenza per aziende e startup. Chiama adesso per un preventivo gratuito!

Quiz SEO

SEO: Domande e Risposte

Il gruppo “SEO: Domande e Risposte” è aperto a tutte le persone che hanno domande sull’argomento.

Unisciti a questo gruppo!

Leggi anche:

Guida SEO