Analisi dei competitor

Set 5, 2022 | Marketing

L’analisi dei competitor è un’attività fondamentale quando si tratta di marketing. Un’azienda deve costantemente confrontare prodotti, servizi,  prezzi, canali di distribuzione e le azioni di marketing con quelli dei suoi concorrenti online. Non è più sufficiente conoscere e capire le esigenze dei propri clienti.

Tutte queste informazioni servono alle aziende per conoscere i punti di forza e di debolezza dei competitor per creare un prodotto o servizio migliore.

L’analisi della concorrenza è una parte importante di qualsiasi strategia di marketing perché ti dà una prospettiva su ciò che stanno facendo i tuoi concorrenti. Se vuoi fare un’analisi SEO dei competitor e vuoi saper quanto costa, non esitare a contatarmi. In alternativa visita la pagina dedicata ai costi SEO per vedere il listino prezzi.

Cos’è l’analisi dei competitor

L’analisi dei concorrenti è una fase importante del marketing digitale (e non solo) che dovete fare per evitare che il vostro sito web rimanga una semplice ombra su Google. L’obiettivo di questa attività è identificare l’ambiente competitivo nel mercato comune.

Con l’esplosione del commercio online, possono esserci centinaia o addirittura migliaia di potenziali concorrenti della vostra attività in tutto il mondo. Questa attività ti fornisce un quadro chiaro dei tuoi diretti concorrenti presenti sul mercato.

Quando è necessaria l’analisi dei competitor?

È importante informarsi sul mercato in cui si opera fin dall’inizio della propria attività. La cosa positiva è che potete facilmente individuare online (con i toll giusti), i dati sulla concorrenza che dovete affrontare.

L’analisi della concorrenza può aiutarvi in molti modi. Che si tratti di concorrenti diretti o indiretti, cioè di coloro che vendono prodotti/servizi simili ai vostri o che offrono alternative per soddisfare gli stessi tipi di esigenze dei clienti, studiare il modo in cui gli altri si muovono può essere davvero utile.

Come fare l’analisi dei tuoi competitor online

Fase 1. Cercate i concorrenti nella vostra nicchia

Potreste già conoscere alcuni dei concorrenti del vostro settore presenti sul mercato, ma un’analisi approfondita è il passo più importante. Iniziate con una ricerca dettagliata di aziende con attività o prodotti simili utilizzando i principali motori di ricerca online.

Questo vi aiuterà a trovare sia i concorrenti diretti che vendono prodotti o servizi simili, sia i concorrenti indiretti. Per farlo, è bene mettersi direttamente nei “panni” del cliente e scoprire quali esigenze il vostro prodotto o servizio potrebbe soddisfare.

Fase 2. Individuare i punti di forza e di debolezza della concorrenza

A tal fine, è importante sapere cosa si sta cercando. Perché il sito del concorrente è così ben posizionato? Ha contenuti di qualità? Il sito è ben fatto? Hanno buoni backlink? Fanno SEO (se sonno cosi ben posizionati, promabilmente la risposta e “SI”)? È quello che dovete scoprire.

Fase 3. Esegui un’analisi SWOT

Un’analisi SWOT è una tecnica utilizzata per identificare i punti di forza e di debolezza, opportunità e minacce. E importante partire dall’analisi SWOT per avere ben chiaro dove sei e dove vuoi arrivare.

  • Punti di forza (Strengths)
  • Le debolezze (Weaknesses)
  • Le opportunità (Opportunities)
  • Le minacce (Threats)

Tool che puoi usare per scoprire dati sui competitor

Non ci sono limiti: sul mercato esistono numerosi strumenti che possono aiutarvi a controllare i siti web dei concorrenti online.

  • Google
  • aHrefs
  • Semrush
  • Screaming Frog
  • Similarweb
  • Majestic Seo
  • SpyFu
  • Buzzsumo
  • Ubersuggest

Esaminare la parte SEO per capire meglio cosa fanno i competitors

L’analisi dei competitors deve comprendere anche questo aspetto della strategia di marketing online dei competitor. Di solito il controllo viene effettuato da un professionista del settore, un esperto SEO. Hanno migliorato la velocità del loro sito Web, o aggiunto una sezione blog per puntare sulla SEO? Aspetti da verificare:

  • Parole chiave principali
  • Qualita dei contenuti
  • Aspetti SEO tecnici
  • Backlinks
  • Traffico organico

L’analisi SEO dei concorrenti è un processo che viene utilizzato per identificare i punti di forza e di debolezza del sito web del concorrente, nonché le loro strategie, al fine di migliorare il posizionamento del proprio sito web sui motori di ricerca.

Questa analisi può essere eseguita manualmente o automatizzata. Il processo manuale richiede molto tempo e fatica, ma può fornire informazioni più dettagliate sulla concorrenza. Gli strumenti automatizzati sono più veloci e meno costosi, ma potrebbero non fornire molti dettagli sui tuoi concorrenti.

Consulente SEO Milano

Vuoi classificare il tuo sito Web più in alto su Google?

Sono un consulente SEO e  offro servizi di consulenza per aziende e startup. Chiama adesso per un preventivo gratuito!

Quiz SEO

SEO: Domande e Risposte

Il gruppo “SEO: Domande e Risposte” è aperto a tutte le persone che hanno domande sull’argomento.

Unisciti a questo gruppo!

Leggi anche:

Guida SEO